Viaggiare in treno: T R E M E N D O, Ravenna Bologna una tratta del cazzo.

Ok. Io amo la comodità. Amo l’educazione. Amo la pulizia. Amo lo star bene.
Purtroppo nessuna di queste cose è inclusa nel viaggiare in treno.

Faccio una tratta che è ridicola: RAVENNA – BOLOGNA, andata e ritorno.
5,80 € a tratta che rimane comunque una spesa più economica che andare in macchina (vedi autostrada cara ammazzata, vedi parcheggi semi impossibili a Bologna, vedi Tutor e zone Sirio).

Il problema è che sono più o meno 70km e fa TUTTE, ripeto TUTTE le fermate pure in quei paesi dimenticati dove puntualmente non c’è mai nessuno ne a salire, ne a scendere.
Totale percorrenza: 1 ora e 20 minuti, che il più delle volte diventano 1 ora e mezza.
Assurdo.

Volete ridere?
Ravenna – Bologna: 1 ora e 20 minuti
Bologna – Milano: 1 ora

Tralasciamo la pulizia dei vagoni che sennò si scade sullo scontato.
Che pena.

Per la serie inauguro le nuove tag: Faccio serata a Bologna e A Ravenna non c’è un cazzo da fare

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...